Oltre la tela

Molto più che un appuntamento in galleria, giovedì 21 aprile alle 18 la Sangiorgio International inaugura un’esposizione da museo. “Oltre la tela” è la mostra che raccoglie i più grandi nomi di chi con la sua arte ha superato i confini della tela. Dal primo taglio di Lucio Fontana, fondatore dello Spazialismo, alle provocazioni di Piero Manzoni. Dai nodi di Emilio Scanavino alle forme scomposte di Arnaldo Pomodoro. Passando per Giuseppe Amadio, Arman, Agostino Bonalumi, Giuseppe Capogrossi, Piero Dorazio, Vanna Nicolotti e Gianluca Piaccione.
Dopo Picasso, De Chirico, Sassu e gli artisti del realismo sociale, la Sangiorgio continua a stupire collezionisti e appassionati con capolavori dell’arte contemporanea. Dai crateri di Fontana che con un gesto rivoluzionò il mondo dell’arte alle rivoluzioni di chi oltrepassa lo spazio per indagare se stesso.
La mostra sarà visitabile fino al 30 maggio 2016.
Dal martedì al venerdì dalle 10 alle 18; il sabato dalle 10.30 alle 16.

Sangiorgio International
Palazzo Gargantini – Via Marconi, 2
Info: +41.91.922.03.50
www.sangiorgiointernational.com